Go Go Bar a Phuket e i quartieri a luci rosse a Patong Beach

Il mercato del sesso a Phuket è florido: tra i go go bar di Patong Beach e le zone a luci rosse sparse per tutta l’isola, trovare una ragazza disponibile non è difficile.
Abbiamo raccolto tutto quello che dovreste sapere per non cadere nelle trappole dei red light districs thailandesi.

Oggi andiamo a parlare di un tema un pò delicato e che non coinvolge solo Phuket ma un pò tutta la Thailandia e cioè quello del mercato del turismo sessuale.

Tema controverso e complesso anche perchè coinvolge sia donne che uomini e purtroppo anche minorenni. La Thailandia non ha mai legalizzato la prostituzione (in teoria), ma nella pratica è assolutamente tollerata e assecondata, per un motivo semplice: gli introiti economici.

Risulta molto difficile fare un calcolo del numero di prostitute presenti in Thailandia perché ci sono tante variabili, ma di sicuro c’è che ogni città o quasi, ha un quartiere a luci rosse e che il mercato della prostituzione è in mano alla criminalità organizzata.

Conoscere è il primo passo per evitare: in questo articolo andremo ad analizzare le zone a luci rosse di Phuket e soprattutto vedremo cosa sono e dove sono situati i Go Go Bar. Non solo: vi metteremo in guardia sulle truffe a cui potreste andare incontro frequentando i locali più promiscui.

Siete degli animali della notte ma non avete intenzione di pagare per il sesso? Non temete, la vita notturna di Phuket è oggi più florida che mai: ne abbiamo parlato in un articolo dedicato alla nightlife sull’isola, citando i migliori locali, le discoteche più spettacolari e le feste in spiaggia più scatenate.

Indice

Che cosa sono i Go Go Bar?

Un turista qualunque che fa una vacanza a Phuket o in un altro posto della Thailandia, avrà la comprensibile curiosità di sapere cosa sia u Go Go Bar, a prescindere se ci vorrà andare o meno.

Per Go Go Bar si intende un locale notturno (più o meno il corrispettivo di quello che in Italia chiamiamo night club), nel quale ragazze (ma non solo perché ci sono Go Go Bar dedicati anche alle donne o per clientela omosessuale) intrattengono gli uomini con spettacoli sexy e provocanti.

A Phuket ce ne sono tanti e a volte di tipo diverso: alcuni sono a ingresso gratuito ma ci sarà da pagare, e a volte a caro prezzo, una consumazione obbligatoria.

Chiaramente bisognerà stare attenti a non farsi imbrogliare, perchè in alcuni di questi particolari locali non vengono specificati i prezzi e inoltre spesso le ragazze pressano gli uomini per farli consumare o per farsi offrire da bere.

Alcuni turisti riportano anche di episodi più gravi: alcuni uomini sarebbero stati drogati e poi successivamente derubati di documenti, soldi e altri oggetti di valore.

Quindi se proprio non potete fare a meno di provare l’esperienza di andare in un Go Go Bar a Phuket prendete le precauzioni del caso e se è possibile fatevi accompagnare da persone che ci sono già state!

Un consiglio per evitare i guai nei locali a luci rosse di Phuket e della Thailandia in generale? Una cosa molto saggia da fare è quella di chiedere i documenti di identità della ragazza con la quale ci si vuole approcciare. Non di rado alcune di loro sono infatti minorenni e quindi il rischio sarebbe quello di essere accusati di pedofilia, che viene fortemente combattuta e perseguita in Thailandia.

I quartieri a luci rosse di Phuket

La località a luci rosse più conosciute di Phuket è sicuramente Patong che, non a torto, è considerata il cuore della vita notturna dell’isola

Infatti in questa strada c’è l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i locali, i night club, le birrerie e anche per i tanto discussi Go Go Bar. A Patong la via più frequentata, da chi ama le trasgressioni e lo sfrenato divertimento notturno, è Bangla Road, nel quartiere Soi Seadragon.

A Bangla Road nel corso degli anni locali e Go Go bar aprono e chiudono a grande velocità, sia per problemi economici che per questioni legate esclusivamente a permessi e legalità: tra i locali a luci rosse storici di Phuket il Seduction Club, per esempio, ha recentemente chiuso lasciando un vuoto nel mondo della notte dell’isola.

Come riconoscere un Go Go Bar rispetto a locali tradizionali? Facilissimo: gli uomini che passano di fronte ai locali a luci rosse incontreranno tante ragazze, vestite in maniera provocante, che cercheranno di convincerli a entrare e assistere agli spettacoli sexy. Se i locali sono per donne, viceversa, saranno uomini a irretire le possibili clienti. Non vi preoccupate, non dovrete essere voi a cercare un locale a luci rosse a Phuket: una volta arrivati in zona sarà lui a trovare voi.

In questi locali gravitano anche i cosiddetti ladyboy e cioè uomini travestiti (o transessuali) che offrono spettacoli hard: storicamente la Thailandia è molto aperta nei confronti di ladyboy e trans e la cultura è di grande rispetto e tolleranza.

I migliori Go Go Bar di Phuket!

Vediamo ora alcuni tra i migliori Go Go Bar dell’isola, iniziando subito dal noto Harem a Go Go, che si trova a Soi Seadragon. Il locale si caratterizza per il lusso e per l’eleganza, anche se l’atmosfera è familiare.

Questo Go Go bar è uno tra quelli, come la maggior parte a Soi Seadragon, che non prevede un biglietto di ingresso ma solo consumazione obbligatoria (salata).

Continuiamo la nostra rassegna parlando di un altro posto abbastanza conosciuto e che si chiama Rock Hard a Go Go. Questo originale Go Go Bar è situato a Bangla Road e per la precisione di fronte al bar di musica dal vivo Red Hot.

Il Rock Hard è nato negli anni 90, e si è rinnovato più volte, diventando un punto di riferimento non solo per chi cerca un locale a luci rosse, ma anche per chi è alla ricerca della migliore vita notturna a Phuket. La sua peculiarità, che lo rende molto apprezzato, è infatti il fatto di fungere anche da birreria per un clientela disinteressata al sesso a pagamento. Se cercate spettacoli sexy andate al piano di sopra, se invece volete ottima birra fermatevi al primo piano.

Un altro posto che non possiamo non nominare è uno dei primi bar di go-go e cioè l’Exotica, che si incontra quando si entra sul lato sinistro di Soi Seadragon.

Questo locale non lascia indifferenti, soprattutto per il palco che presenta una piattaforma oscillante, una vasca idromassaggio e otto pali cromati: inoltre la sua atmosfera è molto allegra (spesso i Go Go Bar sono tristi e tradiscono lo sfruttamento sul quale speculano) e ricorda molto un classico club o discoteca.

Infine citiamo il Suzy Wong, locale molto easy e amichevole, quasi come se fosse un pub locale. Anche esso si trova a Soi Seadragon, è molto piccolo e quindi sempre molto affollato durante la notte. La sua originalità sta nell’arredamento a tema orientale (Cina anni ’20) e nelle ragazze che ballano musica rock sul palco con i cappelli da cowboy (come uniscano cowboy e Cina resta un mistero)

Foto credits: Simon Long – flickr.com/photos/visionnewmedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per approfondire